SBRICIOLATA ALLE CILIEGIE

Pubblicata il:
SBRICIOLATA ALLE CILIEGIE
PORTATA: Dolci e Dessert TEMPO DI PREPARAZIONE: DIFFICOLTÀ: Facile

Ingredienti

per la pasta frolla

  • 400 gr di farina
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di burro Occelli
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • 8 gr di lievito per dolci

per il ripieno

  • 500 gr di ciliegie snocciolate
  • 1/2 cucchiaio di zucchero
  • 250 gr di mascarpone
  • 100 ml di panna
  • 100 ml di latte
  • 2 tuorli
  • 50 gr di zucchero
  • 8 gr di fecola
  • 8 gr di farina

per la decorazione

  • zucchero a velo

Preparazione

Impastate la pasta frolla: mescolate la farina con zucchero e lievito, quindi unite il burro Occelli a pezzetti fino a formare un impasto a briciole. Aggiungete l’uovo e il tuorlo e impastate ancora, l’impasto deve restare il più possibile sbriciolato. Mettete la pasta avvolta con della pellicola in frigo per circa 30 minuti.

Nel frattempo preparate la crema facendo scaldare in un pentolino il latte e la panna, facendo attenzione a non portare a ebollizione. In un altro pentolino fuori dal fuoco mescolate zucchero, fecola, farina e tuorli, mescolare bene e aggiungete a filo panna e latte bollente. Mettete su fuoco basso e sempre mischiando cuocete fino a che la crema non si sarà addensata. Appena densa, ponete il pentolino con la crema in ghiaccio o in acqua fredda, quindi mettete la crema pasticcera in un piatto fondo e copritela, facendola aderire bene, con della pellicola trasparente. Ponete la crema in frigorifero a riposare.

Riprendete la frolla, prelevatene 2/3 e sbriciolatela sul fondo di una tortiera di 24 cm imburrata e infarinata. A questo punto tirate fuori la crema dal frigo e unite il mascarpone. Amalgamate bene fino ad ottenere un composto liscio.

Versatelo sul fondo di sbriciolata e livellate bene, lasciando libero 1 cm dal bordo. Ricoprite la crema con le ciliegie snocciolate, cospargete con 1/2 cucchiaio di zucchero e coprite tutto il ripieno con il resto della pasta sempre a briciole.

Infornate a 180 °C per circa 45 – 50 minuti o fino a quando la sbriciolata non sarà diventata ben dorata.

Sfornatela e spolverate la superficie con lo zucchero a velo.

Per questa ricetta è stato usato:
Scoprilo nella
sezione burro!