Dal sapore delicato e inconfondibile

Il burro Beppino Occelli è fatto con panna dolce di centrifuga scremata da latte rigorosamente italiano. 

Con la centrifuga il burro viene prodotto direttamente dal latte fresco: prima il latte è sottoposto ad alcuni processi di filtrazione, poi ad una centrifugazione a basse temperature e ad una velocità di centrifuga molto alta, che permette alla materia grassa di separarsi dal latte magro.

A differenza del procedimento per affioramento, con la centrifuga si ottiene una crema di latte “dolce”, ovvero non acida, in quanto non interessata da fermentazione.

 La lavorazione dei panetti eseguita a mano con calchi in legno, rende il Burro non solo buono da mangiare ma anche bello da vedere.

40 anni di qualità sulla tua
tavola

Burro Occelli

Il Burro può essere leggermente paglierino in primavera ed estate, diventa più bianco in inverno: cambiamenti di colore dovuti alla diversa alimentazione degli animali nelle varie stagioni.

Sia la formatura dei panetti di burro che riproduce gli antichi simboli della montagna sia il confezionamento sono ancora oggi eseguiti a mano.

Scopri i prodotti

Burro Occelli

Beppino Occelli ci racconta il suo burro

Guarda il video

Il burro di Beppino Occelli va gustato possibilmente crudo perchè su una baguette o semplicemente al coltello è di gran lunga il preferito

1° classificato

Test fra i tredici migliori burri del mondo, Wine Spectator, USA, 2000

Premiato dagli Italiani per la sua qualità

Quality Award 2021

*Test condotto su 300 consumatori da Marketing Consulting(Consumer Test), in collaborazione con il laboratorio di analisi sensoriale Veneto Agricoltura, affiliato all’Università di Padova, è stato condotto nel mese di luglio 2020 in Area 2 Nielsen.

È talmente buono che si può mangiare anche da solo

1° classificato

Nei test dei burri europei, The Guardian, GB 2002