Fine settimana a Cheese 2019!

Fine settimana a Cheese 2019!

Un bellissimo fine settimana a Cheese 2019, nell’affascinante cornice di Bra, con Beppino Occelli e i suoi formaggi assoluti protagonisti.

Beppino ha accolto i suoi tanti ospiti in un delizioso cortile di via Mendicità Istruita, proprio nel cuore della città, in un contesto esclusivo ma familiare dove tutti i presenti hanno potuto assaporare i tanti prodotti della casa, ma non solo.

Casa Occelli è stata infatti teatro anche di alcune interessanti iniziative all’insegna del buon cibo, che hanno permesso di vivere un’esperienza di gusto a trecentosessanta gradi.

Da citare, sicuramente, il ristorante Alfredo alla Scrofa di Roma, che si è presentato sabato con le fantastiche fettuccine Alfredo dello Chef, preparate con il burro Occelli.

La giornata di sabato ha visto anche la speciale presenza di Alda D’Eusanio, ospite d’eccezione, che ha presentato il libro di Alberto Marcomini “Camminare la terra dei formaggi”, moderando poi un interessante dibattito sulle origini del formaggio e sulle tradizioni regionali e non solo legate ad esso.

Da non dimenticare, poi, l’immancabile presenza del gruppo musicale piemontese Trelilu, che ha intrattenuto gli ospiti di Casa Occelli con degli intermezzi musicali molto graditi, rendendo la cornice unica e l’esperienza ancora più indimenticabile.

Nella giornata di domenica invece, due stimolanti laboratori, uno assieme al birrificio Le Baladin di Piozzo e l’altro sul possibile e rivoluzionario abbinamento tra formaggio e tabacco, con la partecipazione degli Amici del Tabacco e di Terry Nesti.

Il laboratorio “A tutta birra” si è snodato in un interessante incontro tra Beppino Occelli e Teo Musso (patron di Le Baladin), amici di vecchia data che hanno discusso sulle eccellenze nei rispettivi campi e sulle origini della loro ormai trentennale amicizia, legata anche ad una vicinanza territoriale.  Il cuoco del noto birrificio di Langa Christian Meloni Delrio ha poi realizzato gustosi abbinamenti tra le birre e alcuni piatti con protagonisti i prodotti griffati Occelli, uno su tutti i ravioli con la Crava Occelli, dando così ai presenti la possibilità di diventare protagonisti di un viaggio di gusto unico, capace di coinvolgere tutti e cinque i sensi.

Nel secondo laboratorio, invece, Terry Nesti ha parlato a lungo del modo migliore per gustare un buon sigaro, illustrando tutte le varie tecniche che permettono di godere di una esperienza appagante. La sinergia tra Terry Nesti e Beppino Occelli prosegue ormai da ben sei anni e l’idea di questo laboratorio è stata quella di proporre l’esperienza unica di abbinamento tra il particolare formaggio di Beppino affinato nelle foglie di tabacco, tipologia di formaggio non destinata al commercio ma creata appositamente per questo evento, e il sigaro toscano Kentucky. Ancora, questo formaggio è stato anche presentato in abbinamento alla selezione di grappe di Antonella Bocchino.

Insomma, una due giorni intensa all’insegna della qualità, della ricerca dell’eccellenza e della valorizzazione dei prodotti del territorio piemontese.

Ma non è ancora finita, anche lunedì 23 settembre, ultima giornata di Cheese 2019, sarà ricca di appuntamenti imperdibili: restate connessi!

BEPPINO OCCELLI AGRINATURA S.r.l.

Regione Scarrone, 2 - 12060 Farigliano (CN) - Italy - Tel: +39 0173 746411 - Fax: +39 0173 746495
ufficiostampa@occelli.it - P.IVA: IT02736140043 - CF 02736140043 - REA 231956 - Reg. Imp. 02736140043 di Cuneo - Cap.soc. € 500.000,00 I.V.