Rubrica "Negozi, paesi e paesaggi"

Rubrica "Negozi, paesi e paesaggi"

“Negozi, paesi e paesaggi” approda nella bellissima Sardegna per un nuovo, gustoso appuntamento.

Ci siamo infatti fermati a Cagliari, capoluogo regionale, per incontrare Michele, uno dei proprietari dell’attività “I Cherchi”.

«La nostra avventura è cominciata 22 anni fa, nel 1997, quando i miei genitori hanno deciso di rilevare una piccola bottega di alimentari a Monserrato, piccola realtà a pochi chilometri da Cagliari. I primi ad iniziare siamo stati io e mio fratello Fabrizio che, fin da subito, ci siamo specializzati su un tipo di offerta qualitativamente alta e anche sul servizio, cercando di accontentare il cliente in tutto e per tutto con prodotti di nicchia, a cui da sempre accompagniamo un adeguato racconto della loro storia, del territorio e del produttore. Dopo 2 anni ci siamo trasferiti in un locale più grande, mentre nel 2003 abbiamo aperto il negozio di Selargius, paesino vicino Cagliari e, nel 2015, abbiamo rilevato uno spazio al Mercato Centrale di San Benedetto. Poi, con altri due soci abbiamo aperto La Salsamenteria nel 2017 e quest’anno (2019 ndr), “Formaggi e bistrot I Cherchi”, piccolo bistrot nella bellissima e famosa spiaggia Poetto di Cagliari».

Quali sono le specialità e le eccellenze gastronomiche che si trovano da “I Cherchi”?

«La nostra specialità sono i formaggi, ma i vari punti vendita sono diversi e abbiamo una serie di prodotti diversificati in base alla zona. A Monserrato, ad esempio, abbiamo mantenuto l’anima di negozio di vicinato dell’attività, proponendo quindi ortofrutta, pane quotidiano, dolci tipici sardi, una selezione di vini e birre artigianali. Più in generale, come prodotti di salumeria offriamo una selezione di salumi locali e nazionali, ma anche internazionali, quindi varie tipologie di prosciutti cotti, la classica mortadella di Bologna e altre qualità, il prosciutto crudo di Norcia, quello di Sauris e quello di Ampezzo, le coppe di testa toscane, salami toscani e romagnoli e anche il Patanegra iberico.

Come formaggi, proponiamo invece varie specialità ovine, vaccine e caprine della nostra zona, formaggi piemontesi, trentini e lombardi come lo stracchino, il Taleggio e il Gorgonzola). Tra i migliori formaggi stranieri ne abbiamo invece di inglesi, come lo Stilton, francesi come il Comté, il Bleu d’Auvergne e il Brillat-Savarin, svizzeri come il Gruviera».

A proposito di formaggi, tra quelli piemontesi avete ovviamente quelli di Beppino Occelli: come avete conosciuto i suoi prodotti?

«Abbiamo conosciuto Beppino Occelli e i suoi prodotti circa 10 anni fa, tramite una rivista specializzata. Ero infatti alla ricerca di un burro di qualità e leggendo di quello di Beppino sono rimasto colpito e ho deciso di provarlo: una decisione azzeccata! Tra l’altro, questo ci tengo a dirlo, noi siamo stati i primi a portare Beppino e le sue eccellenze a Cagliari e ad averci un rapporto diretto. Oltre al burro Occelli abbiamo poi i vari affinati, quindi Occelli al Barolo, sicuramente il più apprezzato, Occelli al malto d’orzo e Whisky, Occelli con frutta e grappa di Moscato e Occelli in foglie di Castagno, tutti prodoti molto amati dai nostri clienti».

Ora invece parlaci di Cagliari: cosa bisogna assolutamente vedere in città?

«Comincerei con questo consiglio: vivere Cagliari a piedi. Assolutamente da vedere sono sicuramente i quartieri Villanova e Castello. Ancora, altrettanto interessante è il quartiere Stampace, a cui è legata una sagra che si svolge il 1° maggio da oltre 350 anni e con la bellissima chiesetta di Sant’Efisio, patrono della Sardegna. Infine, ovviamente, come non citare il Mercato Centrale di San Benedetto, il principale di Cagliari e uno dei più grandi mercati coperti d’Europa.

Nei dintorni, invece, consiglio vivamente un viaggio alla scoperta del Sarrabus-Gerrei, una sub regione della costa sud-est della Sardegna e la Marmilla, nella parte centro-meridionale dell’isola, una zona centrale e grande risorsa della pianura del Campidano, ancora “vergine” dal punto di vista turistico e quindi molto bella e anche culturalmente valida, ricca di siti nuragici».

 

I Cherchi

Via San Gottardo 11 – Monserrato (CA)

Tel. 070 572273

BEPPINO OCCELLI AGRINATURA S.r.l.

Regione Scarrone, 2 - 12060 Farigliano (CN) - Italy - Tel: +39 0173 746411 - Fax: +39 0173 746495
ufficiostampa@occelli.it - P.IVA: IT02736140043 - CF 02736140043 - REA 231956 - Reg. Imp. 02736140043 di Cuneo - Cap.soc. € 500.000,00 I.V.