GARA DI TORTE A EATALY TORINO

GARA DI TORTE A EATALY TORINO

 

Domenica 26 Gennaio presso Eataly Torino si è svolta una splendida gara di Torte per tutti gli amanti della pasticceria e, per il primo anno, anche una gara di Biscotti “Edizione Bimbo” dove Eataly ha scelto come partner Beppino Occelli oltre che per la qualità del burro e dei formaggi, anche per il fatto che per entrambi è fondamentale il motto “Mangiare Meglio Vuol Dire Vivere Meglio… Fin da Bambini”..

Intervistiamo Umberto Milano dell’ Ufficio Marketing e Comunicazione Beppino Occelli che ha partecipato in qualità di giudice all’ evento:

 

- Umberto come è nata questa idea?

<< La collaborazione con Eataly si è sviluppata grazie alla comune ricerca verso la qualità. Da parte nostra abbiamo fornito un contributo nell’organizzazione proponendo di estendere l’evento anche per i più piccoli, per sensibilizzare l’attenzione, fin dall’infanzia, sull’importanza del concetto di alimentazione sana,con ingredienti genuini come il Burro.. Occelli ovviamente!

Torino è stata l’ultima tappa di questo progetto di successo che ha attraversato l’Italia da Roma a Bari. Colgo l’occasione per ringraziare le Nostre Blogger Ivana Mennini e Marisa Malomo che hanno rappresentato l’Azienda in giuria rispettivamente a Eataly Roma ed Eataly Bari.>>

 

- Raccontaci della gara

<< È stata dura dover giudicare 36 torte stupende, assaggiarle tutte poi…un duro lavoro che qualcuno doveva pur fare! Scherzi a parte direi che le competenze in materia sono molto limitate, in quanto ho la fortuna di avere a casa un’ottima cuoca, però il metro di giudizio era strutturato in 6 punti: estetica, originalità della creazione, taglio della fetta, cottura, consistenza e texture della pasta, gusto e per ognuna il punteggio andava da 1 a 5.

La giuria era composta da Marco Avidano - Pasticceria Avidano - Chieri (TO) Anna Vicina - Ristorante "Casa Vicina - GuidoperEataly" - Eataly Lingotto (TO) , ai quali spettava il giudizio tecnico, mentre Alessandro Pessana , marketing manager per Cuki, aveva il compito di valutare la cottura.

 

-Alla fine chi ha vinto?

<< Arduo compito decretare il vincitore, ma alla fine il premio è andato alla crostata “Crostata Clara” di Clara Sari, mentre il premio speciale Cuki per la miglior cottura è andato a Marcella Spagnolo con "Profumo di mamma". Per quanto riguarda invece l’edizione Bimbo, sono stati premiati per la bravura tutti e tre i piccoli finalisti anche se la giuria ha riconosciuto come “Biscotto più Burroso” quello di Giulia Crudo che, con i suoi "Biscotti al Vin Santo" si è guadagnata oltre che una giusta quantità di Burro Occelli, un kit di attrezzi per la pasticceria; premi anche per Massimo Bonino con i suoi "Biscotti di Massimo" e Lorenzo Catalano con "Biscotti alle nocciole". Speriamo che tutti i partecipanti coltivino l’amore per la pasticceria, ma soprattutto non smettano di utilizzare materie prime sane e genuine! Con la speranza di poterli giudicare ancora per le edizioni a venire>>

 

 

 gara torte eataly beppino occelli

Le torte in gara

gara torte eataly

La premiazione della gara riservata ai piccoli pasticceri

gara torte eataly beppino occelli

I "Biscotti al Vin Santo", riconosciuti dalla giuria come "Biscotto più burroso"

gara torte eataly beppino occelli

Ed ecco l'autrice dei "Biscotti al Vin Santo", la piccola Giulia Crudo: complimenti!

 

 

BEPPINO OCCELLI AGRINATURA S.r.l.

Regione Scarrone, 2 - 12060 Farigliano (CN) - Italy - Tel: +39 0173 746411 - Fax: +39 0173 746495
ufficiostampa@occelli.it - P.IVA: IT02736140043 - CF 02736140043 - REA 231956 - Reg. Imp. 02736140043 di Cuneo - Cap.soc. € 500.000,00 I.V.