UN GIORNALISTA IN CUCINA

UN GIORNALISTA IN CUCINA

 

Oggi abbiamo il piacere di inaugurare una rubrica che vi riproporremo periodicamente e sarà dedicata ogni volta ad un piatto diverso.
Non una semplice ricetta, ma un’esperienza, un viaggio tra i sapori raccontato dal giornalista enogastronomico Alfredo Iannaccone, amante della cucina d’eccellenza, che si cimenterà nella preparazione di piatti con protagonisti i prodotti Beppino Occelli, elargendo consigli sull’utilizzo di particolari ingredienti e abbinamenti di vini.

 

iannaccone

 

Ecco a voi la prima ricetta con i prodotti Beppino Occelli:

VIAGGIO SU UNA NUVOLA…DI MARE

 

Gamberi rossi di Mazara del Vallo, profumati con gocce di limone sfusato amalfitano e foglie di timo arancio, grigliati al wok con olio dei Monti Iblei aromatizzato con scalogno e aglio rosso di Nubìa, su crema di cavolfiore al latte di bufala con Cipolla Ramata di Montoro, Burro Beppino Occelli e decorazione di salad rocket

 

 

iannaccone occelli

 

La semplicità degli ingredienti, abbinata alla fantasia, può regalare emozioni estreme. Per gli occhi e il palato il viaggio intrapreso può essere un percorso suggestivo, un treno di sola andata dove la corsa a tutta velocità scandita dai ritmi del batticuore regala adrenalina, frutto di immagini e sensazioni al palato che disegnano ricordi difficili da cancellare. Estetismo puro e gusto viaggiano a braccetto, sono compagni di avventura, innamorati che si tengono stretti stretti dall’inizio alla fine della “corsa”. Uno straordinario gambero rosso siciliano di Mazara del Vallo, taglio medio, viene grigliato all’orientale in wok regalando profumi meravigliosi, arricchito dal gusto dello scalogno, dal profumo del limone estivo amalfitano e dalla forza dell’aglio rosso di Nubìa, ma soprattutto da un burro straordinario di panna fresca Beppino Occelli. La spuma di cavolfiore è per nulla banale: una nuvola soffice e dal sapore “importante”, impreziosita proprio dal burro fresco Beppino Occelli, la cui dolcezza ma nel contempo la nota "calda" al palato conferiscono un aroma straordinario a questa spuma: note straordinarie per una cucina d'autore. La decorazione piccantina dei salad rocket, i germogli di rughetta, completa un secondo piatto d’autore.

Il burro Occelli è qualità, profumo, può essere un legame straordinario, quindi un comprimario eccellente, ma può anche giocare il ruolo di protagonista.

Accanto ai gamberi e al cavolfiore forma un trinomio di sapori unico.

Vino consigliato: è un piatto di pesce ma è nel tempo una ricetta dal sapore importante. Io consiglierei un bianco d'autore, un Lacryma Christi bianco doc del Vesuvio.

 

Andate nella sezione ricette per scoprire come preparare questo splendido piatto!

 

 

 

BEPPINO OCCELLI AGRINATURA S.r.l.

Regione Scarrone, 2 - 12060 Farigliano (CN) - Italy - Tel: +39 0173 746411 - Fax: +39 0173 746495
ufficiostampa@occelli.it - P.IVA: IT02736140043 - CF 02736140043 - REA 231956 - Reg. Imp. 02736140043 di Cuneo - Cap.soc. € 500.000,00 I.V.