COLESTEROLO: ELIMINARE IL BURRO dalla dieta NON DIMINUISCE il rischio di infarti

COLESTEROLO: ELIMINARE IL BURRO dalla dieta NON DIMINUISCE il rischio di infarti

La falsa credenza che il burro facesse male ha privato milioni di persone dei piacerei della tavola.

Già nel 1993 il cardiologo Marco Bobbio aveva smentito questi spauracchi; oggi un comitato del governo Usa ha concluso che non c’è correlazione tra il colesterolo e la dieta quindi non si corrono rischi consumando uova e burro.

Come scrive la giornalista Gianna Milano sull’articolo di Tuttoscienze per motivi più legati al business che alla corretta alimentazione per vent’anni si è tenuta una crociata contro uova e burro con il fine di commercializzare prodotti alternativi come ad esempio la margarina, qualitativamente inferiore al burro.

E allora viva il burro ma soprattutto il burro buono!

Burrosi saluti a tutti, anche a chi ha il colesterolo alto!

Fonte: La stamapa - Tuttoscienze 25/3/15

BEPPINO OCCELLI AGRINATURA S.r.l.

Regione Scarrone, 2 - 12060 Farigliano (CN) - Italy - Tel: +39 0173 746411 - Fax: +39 0173 746495
ufficiostampa@occelli.it - P.IVA: IT02736140043 - CF 02736140043 - REA 231956 - Reg. Imp. 02736140043 di Cuneo - Cap.soc. € 500.000,00 I.V.