OLIO O BURRO? ׀ SE DI QUALITA’ FANNO BENE ENTRAMBI

OLIO O BURRO?  ׀ SE DI QUALITA’ FANNO BENE ENTRAMBI

Rifiutato, criticato, rimpiazzato con altri grassi meno nobili, come la margarina e alcuni oli di semi, dopo mezzo secolo di considerazioni infondate, pregiudizi e luoghi comuni, nell’anno di Expo 2015, il burro ottiene la definitiva riabilitazione.
 
Il burro è stato spesso demonizzato per essere troppo ricco di grassi saturi, in realtà dal punto di vista nutrizionale, una porzione di 10 grammi di burro fornisce meno calorie rispetto alla stessa dose di olio extra vergine di oliva.
 
Spesso è stato considerato nocivo per la salute ma, in realtà si rivela un alimento prezioso per l’organismo.
 
Ottenuto dal latte di vacca, porta nel nome stesso la sua origine mediterranea: deriva infatti dal greco βουτυρος, che significa formaggio bovino. Il burro è un'emulsione di acqua e molecole lipidiche. È un alimento naturale il cui carattere nutrizionale lo rende ben tollerato anche da chi soffre di allergie alimentari.
 
Il burro ha qualità notevoli. È un alimento molto digeribile perché contiene poco lattosio. È ricco di vitamine importanti, come la A, che aiuta la vista e protegge le mucose, la E, antiossidante, è un toccasana per la pelle, la K, che entra nelle funzioni di coagulazione del sangue. E soprattutto e la più rara vitamina D, indispensabile per fissare il calcio nelle ossa.
 
In quest'ultimi anni si è assistito a un vero e proprio processo di revisionismo nei confronti del burro.  Basta pensare al recente "affaire" del pesto alla genovese sollevato dallo chef  Davide Oldani che ha spiegato come la preparazione del pesto necessiti dell'uso del burro. Una consuetudine che è andata perdendosi ma che trova ampio riscontro in gran parte delle ricette tradizionali del pesto.
 
Oggi, a poco a poco il burro torna ad essere protagonista sulle tavole degli italiani e mangiarlo senza remore è ancora più semplice se il burro è buono perchè è fatto con panna dolce di centrifuga, scremata da latte rigorosamente italiano come il burro Occelli.
 
E allora Buon Burro a Tutti!

BEPPINO OCCELLI AGRINATURA S.r.l.

Regione Scarrone, 2 - 12060 Farigliano (CN) - Italy - Tel: +39 0173 746411 - Fax: +39 0173 746495
ufficiostampa@occelli.it - P.IVA: IT02736140043 - CF 02736140043 - REA 231956 - Reg. Imp. 02736140043 di Cuneo - Cap.soc. € 500.000,00 I.V.