BEPPINO OCCELLI A EXPO 2015

BEPPINO OCCELLI A EXPO 2015

Sono ben 9 i formaggi Beppino Occelli presenti nel padiglione Future Food District, dedicato al cibo del futuro dove tradizione ed innovazione si incontrano.

Solo Beppino Occelli poteva coniugare  formaggi dalla storia millenaria con una delle tecnologie più all’avanguardia per quanto riguarda il confezionamento. Ossia una “rugiada” di film che avvolge il prodotto, porzionato in un  pratico formato monouso, in una cappa sottovuoto, in modo da evidenziarne al massimo l’aspetto estetico, non alterando le caratteristiche organolettiche.

Oggi scopriamo l'Occelli nel fieno Maggengo

L'Occelli nel fieno Maggengo è prodotto con latte vaccino e caprino ed è un formaggio a pasta dura stagionato per alcuni mesi. Le forme sono avvolte nel fieno primaverile dei pascoli di montagna che le arricchisce con gli aromi ed i profumi della flora alpina.

 

fettina occelli fieno maggengo

Fettina di Occelli nel fieno Maggengo
 
tabella fieno maggengo occelli

Tabella valori nutrizionali Occelli nel fieno Maggengo

 

Ecco una ricetta a base di questo formaggio:

Tartiflette con Occelli nel fieno Maggengo

tartiflette maggengo

Ingredienti per 6 persone:

1 kg di patate medie

1 cipolla rossa

2 spicchi di aglio

timo q.b.

2 cucchiai di olio evo

250 g di pancetta a fettine sottili e a dadini

150 ml di panna per cucina

250 g di formaggio Occelli nel fieno maggengo

50 ml di brodo vegetale

Procedimento

Preriscaldare il forno a 200°C

Lavare le patate, metterle in una pentola con acqua fredda e portare a bollore. Calcolare circa 20 minuti dal bollore, le patate devono risultare cotte ma non sfatte.

In un tegame versare l’olio e far rosolare la cipolla, l’aglio e il timo tritati grossolanamente alla fine aggiungere la pancetta e far dorare.  Far raffreddare. Trascorso il tempo scolare le patate, far intiepidire e pelarle.. Tagliare le patate a fettine dello spessore di circa 1 cm.

Imburrare una teglia di circa 27 x 18 cm e procedere e strati: disporre una fila di patate, spalmarci sopra la panna, unire un po’ di pancetta rosolata e ripetere per diversi strati  fino ad esaurimento degli ingredienti. Regolare di sale e pepe

Versare il brodo vegetale sopra la tartiflette e adagiare le fette di Occelli nel fieno maggengo.

In forno preriscaldato per circa 10/15 minuti, per altri 5 minuti passare la teglia sotto il grill per ottenere una bella doratura.

Di: Il mio saper fare

( Fonte della ricetta: Jamie Oliver – Magazine  #cucinaconjamie )

 

BEPPINO OCCELLI AGRINATURA S.r.l.

Regione Scarrone, 2 - 12060 Farigliano (CN) - Italy - Tel: +39 0173 746411 - Fax: +39 0173 746495
ufficiostampa@occelli.it - P.IVA: IT02736140043 - CF 02736140043 - REA 231956 - Reg. Imp. 02736140043 di Cuneo - Cap.soc. € 500.000,00 I.V.