IL PRESIDENTE DEL PARLAMENTO EUROPEO SCHULZ INCONTRA BEPPINO OCCELLI

IL PRESIDENTE DEL PARLAMENTO EUROPEO SCHULZ INCONTRA BEPPINO OCCELLI

 

Il presidente del Parlamento europeo Martin Schulz, che ama profondamente le colline delle Langhe, luogo dove in questi giorni sta trascorrendo un po’ di riposo, conoscendo la bontà del burro e dei formaggi di Beppino Occelli, ha deciso di incontrarlo di persona.

È nata quindi una giornata gourmet alla scoperta dei sapori dell’ eccellenza, così domenica 9 Agosto in mattinata il presidente Schulz, in visita privata, ha raggiunto Farigliano, luogo di nascita e sede attuale della Beppino Occelli. 

Qui il Re del Burro ha accolto l’illustre ospite raccontando la storia del paese, i suoi sviluppi storici ed economici. Dopo un caffè al bar, tra gli sguardi stupiti di chi lo ha riconosciuto, la visita è proseguita alla volta di Valcasotto, per apprendere i segreti della stagionatura dei formaggi di Beppino Occelli, apprezzati in tutto il Mondo.

Il borgo gli ha riservato un piccolo benvenuto e, dopo l’incontro con persone del luogo per conoscere l’andamento economico e sociale della comunità, il Sindaco di Pamparato gli ha omaggiato un cesto di prodotti tipici. Dopodiché è iniziata la visita alle cantine di Stagionatura. 

Con interesse e molta curiosità il Presidente Martin Schulz ha ascoltato la storia di Beppino Occelli: dalle fatiche iniziali  dei  primi anni ’70 quando il burro in Italia era considerato un “grasso nocivo”, alla consacrazione di Wine Spectator negli anni 2000  con il riconoscimento quale miglior burro del Mondo.  La lotta continua contro la logica dell’ omologazione industriale per mantenere vivi i saperi ed i sapori della tradizione contadina di Langa e valorizzare al massimo il lavoro dei malgari negli Alpeggi delle Montagne Cuneesi.

Attenzione anche agli ambienti ed alle tecniche di stagionatura dei formaggi, infatti lo stesso Schulz ha dichiarato: “Non ho mai visto una stagionatura di formaggi così”. Dove il tempo,  l’acqua di sorgente ed i diversi legni lavorano insieme ai mastri stagionatori per rendere unico e complesso ogni formaggio. La visita si è conclusa  con una degustazione di tutte le specialità griffate Occelli.

La giornata è proseguita poi con il pranzo, molto apprezzato, al ristorante della “Locanda del Mulino” ,dove il Presidente del Parlamento Europeo ha raccontato ai presenti alcune dinamiche dello scenario politico attuale, e curiosità; alla domanda “Come vede la situazione dell’ Italia, ce la faranno gli italiani ad uscire dalla crisi?”

Schulz ha risposto

“Certo che si, lo state già facendo; siete un popolo straordinario. Anzi vi dirò di più.. potessi scegliere un compagno per attraversare il deserto sceglierei un Italiano, perché ha creatività, senso dell’ humor e tenacia, tre caratteristiche fondamentali che vi consentiranno di superare le attuali difficoltà”.

 

Ecco alcuni momenti della visita a Valcasotto:Martin Schulz3

Martin Schulz 4Martin Schulz 2

BEPPINO OCCELLI AGRINATURA S.r.l.

Regione Scarrone, 2 - 12060 Farigliano (CN) - Italy - Tel: +39 0173 746411 - Fax: +39 0173 746495
ufficiostampa@occelli.it - P.IVA: IT02736140043 - CF 02736140043 - REA 231956 - Reg. Imp. 02736140043 di Cuneo - Cap.soc. € 500.000,00 I.V.