I GRASSI SATURI COME IL BURRO E I FORMAGGI NON SONO DANNOSI

I GRASSI SATURI COME IL BURRO E I FORMAGGI NON SONO DANNOSI

Secondo British Medical Journal (BMJ)  una delle tre riviste mediche più autorevoli al mondo i veri “colpevoli” sono gli acidi grassi trans (tra cui gli oli cotti, anche se provengono da oli polinsaturi) che hanno definito in modo inequivocabile un aumento del rischio cardio vascolare (20%) e globale da tutte le cause (40%) in chi li consumi.

Secondo l'articolo pubblicato nel 2015 da De Souza sul BMJD i grassi trans (usati per anni nell'industria alimentare in quantità ingenti e tuttora utilizzati in molte preparazioni di uso comune nonostante un iniziale cambiamento di rotta) sono dei veri e propri "killer", mentre i grassi saturi provenienti ad esempio dalla carne, dal burro o dai formaggi non sono così dannosi come si è sempre cercato di proporre.

 

In effetti sono anni che si sotiene questa affermazione: un po' di burro crudo, sciolto su una pasta integrale sia salutare, mentre un olio cotto a lungo per preparare cracker e biscotti sia invece dannoso.

 


In sintesi quindi:

  • I grassi saturi, banditi per anni, risultano meno dannosi del previsto.
  • I grassi trans industriali come le margarine e i grassi saturi cotti sono altamente dannosi

fonte e aritcolo completo: http://www.eurosalus.com/colesterolo/La-rivoluzione-di-grassi-e-oli-cambiano-le-indicazioni-per-la-salute-ma-la-scienza-e-sotto-accusa

 

BEPPINO OCCELLI AGRINATURA S.r.l.

Regione Scarrone, 2 - 12060 Farigliano (CN) - Italy - Tel: +39 0173 746411 - Fax: +39 0173 746495
ufficiostampa@occelli.it - P.IVA: IT02736140043 - CF 02736140043 - REA 231956 - Reg. Imp. 02736140043 di Cuneo - Cap.soc. € 500.000,00 I.V.