Notizie di gusto

Notizie di gusto

  

Volete rimanere sempre informati sulle principali news che arrivano dal mondo del cibo? Allora, siete nel posto giusto! Se amate i gossip "golosi", leggete le nostre Notizie di gusto!

 

Notizie di gusto del 29/5/2018

 

  • Il Royal Wedding tra il principe Harry e l’attrice americana Meghan Markle: uno degli argomenti più discussi delle ultime settimane, anzi mesi! Ma sapevate che i reali inglesi non possono mangiare né crostacei né carne poco cotta? È una delle regole dell’etichetta britannica, alla quale si aggiungono altri particolari divieti come, tra le altre cose, farsi i selfie, accavallare le gambe, firmare autografi e giocare a Monopoli!

 

  • Auguri Bresaola! L’IGP del prodotto valtellinese compie infatti 20 anni e, tra i motivi del suo successo, italiano ma anche europeo ed extra-europeo, non c’è solo la sua leggerezza, ma anche la sua grande capacità di abbinamenti. Una curiosità: i maggiori consumatori di bresaola IGP, con il 67%, sono i Millenials, vale a dire i natti tra gli anni ’80 e gli anni 2000. Bresaola IGP della Valtellina!

 

  • Ecco a voi la macchina dell’olio! Si chiama Eva ed è la nuova invenzione del calabrese Antonio Pagliaro, che ha appena messo in commercio un mini frantoio in grado di produrre 150 ml di olio in appena 20 minuti e, per ottenerne 1 l, il costo stimato è di 16 €. Prezzo del macchinario: 500 €!

 

  • Brandy made in Italy: buonissimio, ma il mercato non decolla! Nonostante la storia dei distillati italiani abbia radici molto lontane (ve n’è traccia scritta già a partire dal 1300) e le sue caratteristiche raffinate e di qualità siano perfette per fare successo anche fuori dal nostro paese, dagli anni ’80 si è spostata l’attenzione dal contenuto al contenitore, avendo così il marchio come unico punto di forza. Per fortuna, la lotta dei piccoli artigiani continua, nella speranza della rinascita di una cultura quasi millenaria.  

 

  • Amanti della cucina molecolare restate in campana perché tra giugno e ottobre 2018, il suo inventore e chef da tre stelle Michelin Ferran Adrià riaprirà il suo elBulli, nella regione della Costa Brava nel Nord della Spagna con la nuova denominazione “elBulli 1846”, numero che indica la quantità di piatti realizzati fino alla sua chiusura nel 2011. Ma non solo! Da giugno, infatti, sarà consulente di Condividere, un ristorante di 500 mq situato all’interno della Nuvola, nuova sede di Lavazza a Torino. 

BEPPINO OCCELLI AGRINATURA S.r.l.

Regione Scarrone, 2 - 12060 Farigliano (CN) - Italy - Tel: +39 0173 746411 - Fax: +39 0173 746495
ufficiostampa@occelli.it - P.IVA: IT02736140043 - CF 02736140043 - REA 231956 - Reg. Imp. 02736140043 di Cuneo - Cap.soc. € 500.000,00 I.V.