Rubrica "Negozi, paesi e paesaggi"

Rubrica "Negozi, paesi e paesaggi"

Dopo aver conosciuto e apprezzato Palermo e la caldissima Sicilia, con una gustosa tappa nella gastronomia Armettatorniamo al Nord, nella terra di Beppino Occelli, per fermarci nella bellissima Alba - terzo appuntamento di “Negozi, paesi e paesaggi” - e conoscere qualcosa in più su questa bellissima cittadina, capoluogo di diritto delle Langhe, e sull’attività della Casa del Parmigiano, storica bottega di formaggi e prelibatezze. Qui, abbiamo incontrato Massimo, co-titolare dell’attività.

La Casa del Parmigiano di Alba

Partiamo, come di consueto, dalla storia del locale, attivo da oltre 40 anni!

«La storia dell’attività comincia nel 1973, quando i miei genitori decidono di lasciare la propria terra e Parma per trasferirsi ad Alba grazie alla conoscenza di alcuni commercianti di formaggi e salumi che avevano in zona. Inizialmente, il locale si trovava in corso Piave, dove è rimasto fino al 1998, per poi spostarsi in via Ferrero. Durante i primi anni ci siamo concentrati sui formaggi, mentre la vendita dei salumi è stata introdotta dopo una decina d’anni».

Data la vostra origine emiliana, nel vostro negozio non mancano certo prodotti tipici di quella terra!

«Ovviamente no! Da noi si possono trovare i prodotti tipici della nostra zona, primo su tutti il Parmigiano Reggiano, ma abbiamo anche deliziosi salumi come il Prosciutto di Parma e lo Strolghino, un salame fatto con le carni del culatello e tipico della bassa parmense. Ancora, abbiamo salame di Felino, coppe, pancette e, insomma, tutta la salumeria tipica emiliana. Nel periodo invernale, poi, in particolare per le feste natalizie, aggiungiamo anche prodotti tipici stagionali come zampone e cotechino».

Approfondiamo ora il discorso sui formaggi. La maggior parte di quelli che si trovano nel vostro negozio, infatti, sono di produzione locale, in particolare quelli di Beppino Occelli.

«Questa parte del Piemonte è ricca di prodotti di alta qualità e i formaggi di Beppino Occelli sono senza dubbio il nostro fiore all’occhiello, da oltre 20 anni. Quando è cominciata la nostra collaborazione, infatti, eravamo ancora nel vecchio locale di corso Piave».

Cosa vi ha spinto a scegliere i formaggi di Beppino?

«Abbiamo subito intuito la validità dei prodotti e la tipicità della materia prima e, già allora, si poteva intuire che il modo di produrre i formaggi di Beppino avrebbe anticipato i tempi. Io stesso percepivo un ampio respiro e grande prospettiva verso il futuro. Tra l’altro, ci tengo a sottolineare che il nostro rapporto si è ulteriormente consolidato negli ultimi anni e questo non può che renderci orgogliosi».

La Toma Monte Regale di Beppino Occelli!

Bellissime parole! Ora, dopo aver trattato la parte riguardante il negozio, parliamo di paesi e paesaggi. Massimo, raccontaci un po’ delle bellezze di Alba che non bisogna assolutamente perdersi, usando come punto di partenza La Casa del Parmigiano.

«Il nostro negozio si trova nella zona più commerciale di Alba, in un quartiere di recente costruzione nato negli anni ’50 e molto popoloso e vivace. La città può essere visitata tranquillamente a piedi o in bicicletta e dal punto di vista turistico la parte più appetibile è sicuramente il centro storico: qui si concentrano infatti i migliori monumenti e le piazze più belle. Le due piazze fulcro della città sono piazza Risorgimento e piazza Michele Ferrero (ex piazza Savona), che è un po’ il salotto di Alba ed è anche stata riqualificata recentemente a livello urbano. Due luoghi affascinanti e collegati tra loro da via Vittorio Emanuele, conosciuta anche come via Maestra, area pedonale perfetta per una passeggiata e circondata da negozi di vario tipo, dall’abbigliamento ai prodotti locali tipici e dove si possono trovare anche enoteche, vinerie e una delle nostre eccellenze, il tartufo bianco d’Alba. Poi, non deve assolutamente mancare un tour panoramico sulle nostre colline, che dal 2013 sono anche patrimonio Unesco per i suoi paesaggi viti vinicoli, davvero mozzafiato. Insomma, se aggiungiamo anche i numerosi paesi attorno ad Alba, ricchi di castelli, torri e, ovviamente, cantine di vini, non posso che consigliare a tutti di prendersi qualche giorno per ammirare le bellezze di questa piccola parte di paradiso».

La Casa del Parmigiano di Alba: il negozio!

Casa del Parmigiano

Via P. Ferrero, 4 – Alba 12051 (CN)

Tel. 0173 283257

info@casadelparmigiano.net

 

BEPPINO OCCELLI AGRINATURA S.r.l.

Regione Scarrone, 2 - 12060 Farigliano (CN) - Italy - Tel: +39 0173 746411 - Fax: +39 0173 746495
ufficiostampa@occelli.it - P.IVA: IT02736140043 - CF 02736140043 - REA 231956 - Reg. Imp. 02736140043 di Cuneo - Cap.soc. € 500.000,00 I.V.