Rubrica "Negozi, paesi e paesaggi"

Rubrica "Negozi, paesi e paesaggi"

Dopo un intenso viaggio di gusto nella bella località ligure di Varazze, raggiungiamo Bologna per l’appuntamento numero 11 di Negozi, paesi e paesaggi. Qui, abbiamo avuto il piacere di incontrare Donatella, Vicepresidente del Mercato delle Erbe e proprietaria di uno dei negozi presenti all’interno del mercato, l’Antica Formaggeria Bernardi.

Donatella, cominciamo dalla storia del Mercato delle Erbe: quando nasce?

«Il Mercato delle Erbe, così come lo vediamo ora, nasce nel 1910 e i suoi oltre cento anni di storia gli hanno permesso di ottenere lo status di “mercato storico”. Inoltre, lo stabile è sotto la tutela della Soprintendenza alle Belle Arti».

Com’è cambiato il mercato negli anni?

«Nel tempo, il mercato ha subito diverse trasformazioni, la più grossa nel 2014, quando 1/3 o forse più della sua superficie è stata destinata alle ristorazioni, con l’intenzione da parte nostra di realizzare un mercato europeo. Abbiamo infatti deciso di conservare le attività tradizionali nella galleria centrale, mentre nelle ali laterali abbiamo concentrato ristoranti ed enoteche, un cambiamento, questo, che rende piacevole il mercato anche semplicemente per fare una passeggiata».

Ora invece, raccontaci qualcosa dell’Antica Formaggeria Bernardi!

«Il negozio è stato fondato da mio zio e appartiene alla famiglia dal 1953. L’attività è stata poi proseguita da mio padre e mia madre e, ora, da me e mio marito. Inoltre, da circa dieci anni non siamo più solo antica formaggeria, ma abbiamo anche inserito alcuni salumi».

L'Antica Formaggeria Bernardi al Mercato dell Erbe di Bologna!

Parliamo allora di prodotti ed eccellenze nostrane: cosa si può trovare nel tuo negozio?

«Da noi si possono trovare prosciutti di qualità come il prosciutto di Carpegna, un ottimo toscano e il prosciutto Pratomagno e anche produzioni locali come salsiccia passita, salamella, salami nostrani, coppa di testa e ciccioli da taglio. Come salumi, in generale, essendo io molto tradizionale abbiamo eccellenze nostrane come, per citarne alcuni, culatello in cotenna, guanciale, strolghino e salame Felino».

Ora, è il momento di parlare di formaggi: quando nasce il vostro rapporto con Beppino Occelli?

«Noi dell’Antica Formaggeria Bernardi trattiamo orgogliosamente i prodotti Occelli da 30 anni».

E quali sono i prodotti Occelli presenti all’Antica Formaggeria?

«Sicuramente il burro Occelli, molto apprezzato e che teniamo durante tutto l’anno. Nel periodo invernale, invece, quindi da ottobre a marzo/aprile, abbiamo vari formaggi come Tuma dla Paja, Robiola Occelli, Losa e alcuni affinati come l’Occelli al Barolo e altri due speciali molto amati durante il periodo natalizio: l’Occelli con frutta e grappa di Moscato e l’Occelli in foglie di castagno. Tra i formaggi di Beppino Occelli, comunque, quelli che hanno più successo sono l’Occelli al Barolo e la Losa che, addirittura secondo il gusto di alcuni clienti, batte il Taleggio».

Alcuni formaggi di Beppino Occelli!

Dopo questa gustosa descrizione dei prodotti marchiati Occelli, che chiunque può degustare nel tuo negozio, ti chiediamo ora di vestire i panni della guida turistica. Quali sono i luoghi più affascinanti di Bologna?

«La nostra è una città a vocazione turistica e, anche se siamo molto più famosi sotto il profilo gastronomico e vengono persone da tutto il mondo soprattutto per gustare le nostre eccellenze culinarie, Bologna è anche bella da visitare ed è tutta da scoprire. Gli esempi sono molteplici ma, tra tutti, mi vengono in mente Piazza Maggiore, un vero gioiello, e Piazza Santo Stefano, altro gioiello medievale e barocco meglio conosciuto come “Piazza delle sette chiese”. A proposito di chiese, ce ne sono di meravigliose come la Basilica di San Petronio e quella di Santa Maria Maggiore, la Cattedrale di San Pietro in via Indipendenza e la Basilica di San Paolo Maggiore in via Galliera. Da non perdere, poi, le numerose torri, uno dei tratti caratteristici della città, il quartiere universitario e alcune bellissime strade come la storica via Zamboni, Strada Maggiore, via San Vitale e via Castiglione».

 

Antica Formaggeria Bernardi, Mercato delle Erbe

Via Ugo Bassi 23 – Bologna

Tel. 051 230186

BEPPINO OCCELLI AGRINATURA S.r.l.

Regione Scarrone, 2 - 12060 Farigliano (CN) - Italy - Tel: +39 0173 746411 - Fax: +39 0173 746495
ufficiostampa@occelli.it - P.IVA: IT02736140043 - CF 02736140043 - REA 231956 - Reg. Imp. 02736140043 di Cuneo - Cap.soc. € 500.000,00 I.V.