Formaggi e burro Occelli a Shangai!

Formaggi e burro Occelli a Shangai!

Beppino Occelli e i suoi formaggi ancora una volta protagonisti fuori dai confini nazionali.

Durante l’ultima edizione a Shangai di FHC (Food&Hotel China), la più importante fiera dell’intero continente asiatico dedicata al food, il figlio di Beppino, Carlo Occelli e Andrea Manfredi, dell’ufficio commerciale estero hanno presentato, in un evento dedicato principalmente ai ristoranti, una ricca selezione di formaggi marchiati Occelli, oltre al fiore all’occhiello di Beppino, il burro realizzato con panna di centrifuga e latte rigorosamente italiano.

Il figlio di Beppino, Carlo Occelli e alcune visitatrici della fiera!            Shangai, Fiera FHC: Carlo Occelli e una simpatica Babbo Natale in versione femminile!

I prodotti esposti sono stati il Crutin, realizzato con tartufo d’estate, il Castelmagno D.O.P. e alcuni speciali della gran riserva di Beppino Occelli come l’Occelli al Barolo, l’Occelli in foglie di Castagno, l’Occelli con frutta e grappa di Moscato, l’Occelli al malto d’orzo e Whisky e l’Occelli nel fieno Maggengo.

Lo stand di Beppino Occelli alla Fiera FHC di Shangai!

Ma l’esperienza cinese per il burro e i formaggi griffati Occelli non è stata solo questo!

I prodotti di Beppino sono infatti stati anche protagonisti di una serata di presentazione e degustazione in uno dei migliori ristoranti italiani di Shangai, Atto Primo, gestito dallo Chef di origine torinese Gianluca Serafin.

Di seguito, potrete rivivere i momenti principali della serata, attraverso il racconto per immagini pubblicato direttamente sul sito ufficiale del rinomato ristorante italiano. 

BEPPINO OCCELLI AGRINATURA S.r.l.

Regione Scarrone, 2 - 12060 Farigliano (CN) - Italy - Tel: +39 0173 746411 - Fax: +39 0173 746495
ufficiostampa@occelli.it - P.IVA: IT02736140043 - CF 02736140043 - REA 231956 - Reg. Imp. 02736140043 di Cuneo - Cap.soc. € 500.000,00 I.V.