Mercato Centrale di Torino: l'inaugurazione!

Mercato Centrale di Torino: l'inaugurazione!

Il Mercato Centrale di Torino ha finalmente aperto!

Grande festa sabato scorso al Centro Palatino di piazza della Repubblica per l’inaugurazione dell’atteso Mercato Centrale che, dopo Roma e Firenze, sbarca finalmente anche a Torino, nella caratteristica cornice di Porta Palazzo.

Una giornata all’insegna del gusto, con protagoniste le 26 botteghe disposte al pianterreno e destinate a diventare un autentico punto di riferimento per tutti coloro che amano il buon cibo, tra cui la bottega “il Burro e i Formaggi. Beppino Occelli dalle Langhe agli alpeggi”, con cui il Re del burro e dei formaggi di Langa ha voluto portare le sue eccellenze anche nel capoluogo piemontese. Uno spazio non solo ricco di “buonezze”, ma anche suggestivo, con un angolo della bottega dedicato ad una riproduzione delle cantine di stagionatura di Valcasotto, all’interno del quale spiccano i deliziosi formaggi di Beppino. E ancora, uno spazio dedicato alla cucina, in cui ogni giorno vengono realizzati gustosi piatti con protagonisti i prodotti Occelli.

Beppino mostra orgoglioso il suo delizioso burro!

Una giornata intensa, quella di sabato 13 aprile 2019, divisa in due momenti fondamentali: il mattino, dedicato ai giornalisti e alle autorità cittadine, prima fra tutte il Sindaco di Torino Chiara Appendino; il pomeriggio, dalle 18.30 in poi, con il taglio del nastro del creatore del Mercato Centrale Umberto Montano e l’apertura delle porte al pubblico.

Durante la mattinata, all’ultimo piano del Palafuksas si è tenuta la presentazione dell’ambizioso progetto, con il già citato Umberto Montano a ripercorrere la storia di Porta Palazzo attraverso i secoli e fare da moderatore agli interventi di Luisa Papotti, soprintendente ai Beni Archeologici, del CEO del Mercato Centrale Stefano Mereu e del primo cittadino torinese Chiara Appendino, che ha ricordato come molti torinesi si identifichino in Porta Palazzo, un luogo di opportunità ma anche di grandi difficoltà. Di seguito, alcune parole estratte dal suo intervento:

«Trovare persone che riconoscono in un luogo di periferia (Porta Palazzo ndr) e con delle difficoltà, anche un luogo di opportunità, può diventare il traino per far ripartire un’area che ha oggettivamente bisogno».  E ancora: «Questo (il Mercato Centrale ndr) è un luogo caratteristico di questa città ed è bello che un privato ha voluto credere in questo progetto, perché significa che è stata compresa l'importanza di sentirsi parte integrante del territorio».

Beppino Occelli e il Sindaco di Torino Chiara Appendino!

Beppino Occelli e lo Chef stellato Davide Scabin!

Umberto Montano ha poi accompagnato le autorità in un delizioso tour guidato bottega per bottega, compresa quella griffata Occelli, ricca di personalità pubbliche e giornalisti che si sono fermati per assaggiare i formaggi di Beppino, compreso il sindaco di Torino, e approfittare di una piccola degustazione con i prodotti di Beppino protagonisti.

L’evento è poi culminato nel taglio del nastro alle 18.30, che ha dato inizio alla prima visita del pubblico, che ha voluto scoprire le bontà offerte dal Mercato Centrale.

Grande affluenza allo stand di Beppino anche durante la serata di inaugurazione del Mercato, alla scoperta della bontà del burro Occelli e di vari formaggi come la Tuma dla Paja e i numerosi affinati, Occelli in foglie di Castagno, Occelli al Barolo e Occelli con frutta e grappa di Moscato fra tutti.

Ma non finisce qui!

Il Mercato Centrale di Torino ospiterà infatti anche interessanti laboratori di cucina, alcuni con protagonisti proprio i prodotti di Beppino Occelli e, per questo, vi invitiamo a rimanere connessi per essere sempre aggiornati sui principali eventi del Mercato.

Vi aspettiamo quindi numerosi nella bottega “il Burro e i Formaggi. Beppino Occelli dalle Langhe agli alpeggi” perché, come recita lo slogan del Mercato Centrale, “Non c’è gusto a raccontarlo. Vieni e Vedi!”.

Fantastico tagliere di pane e burro Occelli!

BEPPINO OCCELLI AGRINATURA S.r.l.

Regione Scarrone, 2 - 12060 Farigliano (CN) - Italy - Tel: +39 0173 746411 - Fax: +39 0173 746495
ufficiostampa@occelli.it - P.IVA: IT02736140043 - CF 02736140043 - REA 231956 - Reg. Imp. 02736140043 di Cuneo - Cap.soc. € 500.000,00 I.V.