TORTINI DI CASTAGNE E PATATE CON FONDUTA DI OCCELLI AL BAROLO

 

Pubblicata il:
TORTINI DI CASTAGNE E PATATE CON FONDUTA DI OCCELLI AL BAROLO
PORTATA: Antipasti TEMPO DI PREPARAZIONE: DIFFICOLTÀ: Facile

Ingredienti

Ingredienti per 6 tortini

– 200 gr. di patate

– 200 gr. di castagne

– 2 uova

– sale

– pepe macinato

– mistichella

– burro Occelli

– pangrattato

Ingredienti per la fonduta:

– 120 ml di panna fresca non zuccherata

– 100 gr. di formaggio Occelli al Barolo

 

 

 

Preparazione


 

 

 

Prendete le patate, le castagne e l’Occelli al Barolo; mettete a lessare le patate in acqua bollente salata fino a quando, infilandole con una forchetta, sentirete che la polpa non oppone resistenza. Sbucciate le castagne e lessatele in acqua bollente per circa 20/30 minuti.

Tagliate a pezzetti il formaggio Occelli al Barolo, tenendo da parte gli acini d’uva che ricoprono il formaggio (li useremo non per la fonduta ma per i tortini). Mettete l’Occelli al Barolo in una ciotolina con la panna in modo che si ammorbidisca.

Sbucciate le patate e tagliatele a pezzetti. Eliminate quindi la pellicina che ricopre le castagne

Trasferite le patate, le castagne e gli acini dell’Occelli al Barolo in un mixer o in un frullatore a immersione… così anche gli acini saranno frullati e non sentirete scricchiolare i semini tra i denti.

Frullate grossolanamente quindi aggiungete le due uova.

Frullate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo quindi aggiungete sale, pepe e mistichella (un mix di alloro, rosmarino, prezzemolo, basilico, salvia, timo e menta) o altri aromi secondo gradimento.

Imburrate degli stampini o dei pirottini da muffin con del burro Occelli morbido e cospargeteli con pangrattato; riempiteli quindi con il composto

Cuocete a 180° per circa 20/30 minuti; lasciateli intiepidire (si sgonfieranno diventando un po’ grinzosi ma non viene intaccato il sapore)

Fate sciogliere l’Occelli al Barolo nella panna a fiamma moderata e fate cucoere fino ad ottenere lla consistenza desiderata; sformate i tortini.

Impiattate e servite aggiungendo la fonduta di Occelli al Barolo e la mistichella secondo gradimento.

 

 

 

 


Per questa ricetta è stato usato:

Occelli al Barolo e Burro Occelli

BEPPINO OCCELLI AGRINATURA S.r.l.

Regione Scarrone, 2 - 12060 Farigliano (CN) - Italy - Tel: +39 0173 746411 - Fax: +39 0173 746495
ufficiostampa@occelli.it - P.IVA: IT02736140043 - CF 02736140043 - REA 231956 - Reg. Imp. 02736140043 di Cuneo - Cap.soc. € 500.000,00 I.V.