Pandoro al burro Occelli®

 

Pubblicata il:
Pandoro al burro Occelli®
PORTATA: Dolci e Dessert TEMPO DI PREPARAZIONE: DIFFICOLTÀ: Impegnativa

Ingredienti

Ingredienti:

  • 30 g di lievito di birra
  • 650 g di farina di grano tenero 00
  • 200 g di zucchero
  • 8 tuorli +1 uovo intero
  • 270 g di burro Occelli® (+q.b. per imburrare lo stampo)
  • 1 limone
  • 125 ml di panna
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione


Che Natale sarebbe senza pandoro? Questo dolce tradizionale è, insieme al panettone, il simbolo delle feste natalizie: perché non provare a prepararlo a casa? Stupite parenti e amici servendo un ottimo pandoro artigianale! 

Procedimento:

Sminuzzate il lievito di birra e scioglietelo in poca acqua tiepida.

In una terrina, mischiate 75 g di farina con 20 g di zucchero: unite anche il lievito di birra sciolto e un tuorlo e lavorate il tutto finché gli ingredienti non saranno ben amalgamati in un panetto omogeneo. Coprite il panetto con un canovaccio pulito e fatelo lievitare 2 ore. 
Trascorso questo lasso di tempo, lavorate nuovamente il panetto dopo aver aggiunto questi ingredienti: 170 g di farina, 3 tuorli, 100 g di zucchero e 30 g di burro Occelli® morbido, a temperatura ambiente e tagliato a pezzettini. 
Rimettete quindi il panetto ottenuto a lievitare, sempre per 2 ore.

Dopo le due ore di lievitazione, riprendete il composto e impastatelo per la terza volta aggiungendo 405 g di farina, 80 g di zucchero, 3 tuorli, 1 uovo intero, 40 g di burro (sempre ammorbidito e spezzettato) e la scorza grattugiata del limone. Lasciate lievitare di nuovo l'impasto per altre 2 ore, dopodiché unite un tuorlo d'uovo e la panna e impastate ancora: la consistenza dovrà essere morbida, ma elastica. 
Stendete la pasta sul piano di lavoro fino ad ottenere un quadrato. Aggiungete 200 g di burro morbido e tagliato a cubetti, disponendoli al centro del quadrato. Sollevate i lembi della pasta e piegatela sopra il burro, per poi stenderla ancora a quadrato e ripiegarla: questo procedimento va eseguito tre volte. Fate quindi riposare l'impasto per mezz'ora.

Ungete bene l'apposito stampo per pandoro con del burro Occelli® e disponetevi la pasta, dopo averla lavorata ancora un po'. Fatela quindi lievitare in un posto tiepido finché non sarà arrivata al bordo dello stampo.

Cuocete il pandoro in forno preriscaldato, per mezz'ora in tutto: a 190°C per i primi 20 minuti, a 175°C per gli ultimi 10.

Una volta sfornato, capovolgete il pandoro su un piatto e aspettate che si raffreddi per spolverarlo con abbondante zucchero a velo. Ora potete servirlo!

BEPPINO OCCELLI AGRINATURA S.r.l.

Regione Scarrone, 2 - 12060 Farigliano (CN) - Italy - Tel: +39 0173 746411 - Fax: +39 0173 746495
ufficiostampa@occelli.it - P.IVA: IT02736140043 - CF 02736140043 - REA 231956 - Reg. Imp. 02736140043 di Cuneo - Cap.soc. € 500.000,00 I.V.