Polenta pasticciata con salsiccia e Verzin di vacca Occelli®

 

Pubblicata il:
Polenta pasticciata con salsiccia e Verzin di vacca Occelli®
PORTATA: Primi Piatti TEMPO DI PREPARAZIONE: DIFFICOLTÀ: Media difficoltà

Ingredienti

Ingredienti:

  • 500 g di farina di mais per polenta
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 250 g di salsiccia
  • 200 g di salsa di pomodoro
  • Verzin di vacca Occelli® q.b.
  • Parmigiano reggiano grattugiato q.b.
  • Burro Occelli® q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione


Ecco un modo molto invitante di preparare la polenta: "pasticciandola" con un corposo ragù di salsiccia, Verzin di vacca Occelli® filante e cremoso e un po' di Parmigiano grattugiato, per un piatto unico, sostanzioso e nutriente!
 
Procedimento:

Mettete a bollire in una pentola 2 litri circa di acqua, dopodiché salatela (20-25 g di sale possono bastare) e cominciate a versare a pioggia la farina di mais, mescolando bene ed energicamente con un mestolo di legno. Da questo momento la polenta deve cuocere per circa 35-40 minuti. Alla fine la consistenza dev'essere omogenea: ricordatevi quindi di mescolare sempre durante la cottura, altrimenti si formeranno dei grumi.

Una volta pronta, trasferitela su un tagliere per farla raffreddare, espandendola con una spatola in modo da creare uno strato di uguale spessore (più o meno di 2-3 centimetri).

Nel frattempo, preparate la salsiccia. Per prima cosa mondate le verdure per il soffritto: sbucciate la cipolla, pelate la carota e pulite la costa di sedano, dopodiché tagliate tutto a piccoli dadini, che metterete a soffriggere in un po' d'olio.
Quando il trito di verdurine sarà appassito, unite la salsiccia sbriciolata e fatela rosolare velocemente nel soffritto. Aggiungete quindi la salsa di pomodoro e fate andare il tutto per un'ora, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo dell'acqua se il sugo dovesse asciugarsi troppo. A fine cottura, regolate di sale.

Tagliate la polenta ormai fredda a fette, imburrate una capiente pirofila e ricopritene il fondo con uno strato di fette di polenta. Condite la polenta con uno strato di ragù di salsiccia, dopodiché cospargete il ragù di abbondante Verzin di vacca Occelli a tocchetti o tagliato a fettine. Completate con una spolverata di Parmigiano reggiano grattugiato.

Coprite quindi con altre fette di polenta: sopra lo strato di polenta disponete la salsiccia, poi il Verzin Occelli® a tocchetti e una leggera spolverata di Parmigiano grattugiato.

Passate la polenta in forno per 15-20 minuti, a 120°C. Servitela ben calda!

Per rendere più cremosa la vostra polenta pasticciata, potete unire anche un po' di besciamella. Se preferite, sostituite la salsiccia con carne macinata (di maiale o di manzo). Se preferite, potete sostituire il Verzin di vacca con l'altro formaggio erborinato, il Verzin di capra

 

BEPPINO OCCELLI AGRINATURA S.r.l.

Regione Scarrone, 2 - 12060 Farigliano (CN) - Italy - Tel: +39 0173 746411 - Fax: +39 0173 746495
ufficiostampa@occelli.it - P.IVA: IT02736140043 - CF 02736140043 - REA 231956 - Reg. Imp. 02736140043 di Cuneo - Cap.soc. € 500.000,00 I.V.