Linzer torte

 

Pubblicata il:
Linzer torte
PORTATA: Dolci e Dessert TEMPO DI PREPARAZIONE: DIFFICOLTÀ: Media difficoltà

Ingredienti

Ingredienti:

  • 300 g di nocciole tostate e pelate
  • 300 g di farina 00
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • 200 g di zucchero
  • 1 ½ cucchiaino di cannella in polvere
  • 1 presa di chiodi di garofano macinati
  • ½  limone
  • 3 uova (1 intero + 2 tuorli)
  • 300 g di burro Occelli®
  • 400 g di confettura di ribes
  • Latte q.b.
  • 40 g di mandorle a lamelle

Preparazione


Dolce tipico austriaco (della città di Linz), la Linzer torte è una crostata deliziosa dalla base preparata con farine di nocciole e dal ripieno di confettura di ribes.

Si tratta di una torta ben equilibrata: il gusto un po' acidulo del ribes bilancia alla perfezione quello dolce e profumato alla cannella della pasta frolla.

La ricetta tradizionale (questa torta ha origini molto antiche), prevedeva di stendere anche uno strato di cialdine di ostia fra la base e la confettura, ma diverse ricette tendono ad evitare questo passaggio (come anche quella proposta di seguito).

Un consiglio: preparate la torta almeno un giorno prima rispetto a quando volete consumarla: riposandosi, i sapori si concentrano e la crostata diventa ancora più squisita!

 

Procedimento:

Per prima cosa tritate finemente le nocciole in modo da ridurle completamente in polvere.

 

Sul piano di lavoro mischiate la farina di nocciole ottenuta con quella 00: aggiungete anche il lievito, lo zucchero, la cannella e i chiodi di garofano. Disponete il tutto a fontana.

 

Grattugiate la scorza del mezzo limone e spremetene (filtrandolo) il succo proprio al centro della fontana. Unite anche, sempre nel buco centrale, 1 uovo intero e 1 tuorlo.

 

A questo punto tagliate il burro Occelli® a tocchetti e disponetelo intorno alla farina, cominciando ad impastare il tutto: partendo da burro e farina raccogliete via via tutti gli ingredienti, cercando di essere energici e veloci.

 

Coprite il panetto ottenuto con della pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per almeno un'ora.

 

Trascorsa l'ora di riposo, rivestite una tortiera di carta da forno, prelevate la pasta frolla dal frigorifero e tagliatene 1/3, tenendola da parte. Con i restanti 2/3 foderate bene la tortiera, sia sul fondo che sui bordi. 

 

Disponete la confettura di ribes sull'impasto, distribuendola e livellando bene con un cucchiaio.

 

Ora con la pasta frolla tenuta da parte realizzate tanti rotolini (stretti quanto una matita, più o meno), che andrete a disporre sopra la confettura incrociandoli in modo da formare il classico reticolato di una crostata: solo che quello della Linzer Torte dev'essere più fitto del normale. 


Sbattete un tuorlo con un poco di latte e spennellatelo sul bordo e un po' anche sul reticolato. Ricoprite quindi con le lamelle di mandorle, mettendole soprattutto negli spazi fra i rotolini, dove c'è la confettura.


Cuocete la Linzer Torte in forno preriscaldato a 170°C, per circa 45 minuti. Aspettate che si raffreddi prima di gustarla.

 

BEPPINO OCCELLI AGRINATURA S.r.l.

Regione Scarrone, 2 - 12060 Farigliano (CN) - Italy - Tel: +39 0173 746411 - Fax: +39 0173 746495
ufficiostampa@occelli.it - P.IVA: IT02736140043 - CF 02736140043 - REA 231956 - Reg. Imp. 02736140043 di Cuneo - Cap.soc. € 500.000,00 I.V.