Mini-mato con Tuma dla Paja e Burro Occelli

 

Pubblicata il:
Mini-mato con Tuma dla Paja e Burro Occelli
PORTATA: Primi Piatti TEMPO DI PREPARAZIONE: DIFFICOLTÀ: Media difficoltà

Ingredienti

per ogni commensale:


2 pugni di riso gia’ lessati
2 patate piccole lessate
2 cucchiai di zucca stufata secondo la ricetta descritta
1 pezzo di porro
2 cucchiai di formaggio grattugiato
alcuni pezzetti di TUMA D’LA PAJA OCCELLI
fiocchi di BURRO OCCELLI
latte, sale, pepe, erba di San Pietro tritata (un classico delle vallate alpine Cuneesi),
pangrattato, noce moscata, olio, passata di pomodoro q.b.
1 coppapasta rotondo, piccoli piatti singoli da forno oppure una teglia foderata

Preparazione


1. Lessare il riso e lessare da parte le patate
2. Foderare la teglia da forno con carta e posizionare il primo coppapasta
3. Stufare la zucca a pezzetti nel BURRO OCCELLI, con sale, pepe, noce moscata
(pochissima)
3. Stufare nello stesso modo (ma senza noce moscata) i porri a fettine sottilissime,
lasciandoci anche un pochino di parte verde
4. In una terrina schiacciare le patate, mescolarle ai porri stufati e amalgamare, salando
alla bisogna, con un pochino di parmigiano reggiano grattugiato, latte e un pizzico di erba
di San Pietro (poca, perche’ ha un sapore moto intenso: se non la trovate, provate con un
mix di salvia e menta)
5. Prendere meta’ del riso e mescolarlo con la zucca stufata, dopo averla schiacciata con
un cucchiaio, amalgamando con del latte e regolate il sale
6. Mescolate l’altra meta’ del riso con parmigiano reggiano grattugiato e piccoli pezzetti
di TUMA D’LA PAJA, aggiungendo un pochino di latte e di sale, se occorre
7. Comporre il primo tortino:
- fare uno strato di patate sul fondo, compattando bene, e salvando una parte di patate per
ultimare
- fare sopra uno strato di riso alla zucca e compattate
- fare sopra uno strato di riso al formaggio e compattate
- ultimare con uno strato piu’ sottile di patate spolverato di pangrattato e infiocchettate
col BURRO OCCELLI
7. Passate in forno caldo fin che la parte superiore non risulti dorata
8. Accompagnate ciascuna preparazione con passata di pomodoro frullata con olio, sale e
pepe per aggiungere una nota di acidita’ che alleggerisce il piatto

Ricetta vincitrice di "Vinci Valcasotto"


Per questa ricetta è stato usato:

Burro Occelli 
Tuma dla Paja

BEPPINO OCCELLI AGRINATURA S.r.l.

Regione Scarrone, 2 - 12060 Farigliano (CN) - Italy - Tel: +39 0173 746411 - Fax: +39 0173 746495
ufficiostampa@occelli.it - P.IVA: IT02736140043 - CF 02736140043 - REA 231956 - Reg. Imp. 02736140043 di Cuneo - Cap.soc. € 500.000,00 I.V.