Risotto agli asparagi e Occelli® al Barolo

Risotto agli asparagi e Occelli® al Barolo
Portata

Primi Piatti

Durata

25 minuti

Difficoltà

Facile

Ingredienti
  • 250 g di asparagi
  • 320 g di riso
  • brodo vegetale q.b.
  • 200 g di Occelli® al Barolo
  • 70 g di Burro Occelli
  • 1 scalogno
  • pepe
  • sale
Preparazione

Tagliate gli asparagi in tre parti: le punte andranno quasi crude a fine cottura, la parte centrale tagliata a fettine sottili, il gambo insieme al brodo vegetale. 

Tritate lo scalogno finemente e fatelo appassire a fuoco basso per circa 10 minuti in un tegame con l’olio e 20 gr di burro Occelli.

Procedimento

Unite asparagi e scalogno, salateli e fate cuocere per 10 minuti aggiungendo qualche mestolo di brodo. Trascorso il tempo aggiungete il riso agli asparagi, fate insaporire ancora per 1 minuto e poi bagnatelo con il brodo fino a cuocere completamente.

Nel frattempo preparate la crema di Occelli® al Barolo, inserendo in un tegame il formaggio, 20 gr di burro e 1 mestolo di brodo. Fate ridurre mescolando. La consistenza non dovrà essere né troppo acquosa né troppo cremosa.
Disponete la crema di Occelli® al Barolo alla base del piatto, il risotto al centro e le punte degli asparagi per guarnire il piatto.

Videoricetta

Risotto agli asparagi e Occelli® al Barolo

Vai alla videoricetta

Ricette correlate